Biscotti alla panna

Biscotti alla panna tipo Macine , friabili e perfetti da pucciare nel latte e nel thè. Dei biscottini buonissimi e molto semplici da preparare.

La ricetta dei Biscotti alla panna tipo macine è stata realizzata dalla mia cognatina Raffy dopo aver visto il video di Fatto in casa da Benedetta che trovate => QUI .

Gli sono piaciuti tantissimo che ha deciso di condividerli con voi che seguite la pagina Ricettiamo tra amiche.

Vediamo subito cosa occorre e come si preparano i Biscotti alla panna tipo macine

Ingredienti

400 g di farina 00

1 uovo

200 ml di panna da cucina

50 g di fecola di patate

150 g di zucchero

40 g di olio di semi di girasole

1 bustina di vanillina

1 bustina di ammoniaca per biscotti da 8 grammi

Procedimento

In una ciotola versare la panna , lo zucchero , la vanillina , l’olio , l’uovo e l’ammoniaca .

Aggiungere un po per volta tutta la farina e mescolare con le mani prima nella ciotola e poi sulla spianatoia infarinata ,  fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Stendere il panetto con il matterello cercando di formare una sfoglia sottile alta 1 cm.

Con un taglia biscotti rotondo ritagliare tanti dischetti , e al centro con un beccuccio da sac a poche ritagliare dei buchi.

Sistemare i biscotti su una teglia foderata con carta da forno .

Infornare a 170 gradi (forno statico preriscaldato ) e far cuocere 15 /20 minuti circa.

L’odore di ammoniaca che si sentirà in cottura è normale , non dovete preoccuparvi perchè nei biscotti non si avvertirà per niente.

Se non volete usare l’ammoniaca va benissimo 1 cucchiaio di lievito per dolci.

Provate a prepararli anche voi e se vi va , condividete la foto in pagina 🙂

Se provate questa ricettina  ,non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto

Ricette consigliate : Spaghetti con salsiccia piccante , Cotolette di patate e tonno ,Omelette ripiene di prosciutto cotto

Vi aspetto con tante altre ricette sulla mia pagina facebook => Ricettiamo tra amiche

A presto con una nuova ricetta

un bacione a tutti

da Mary e Raffy

 

 

Precedente Focaccia semplice con pomodorini Successivo Pasta fredda con tonno e rucola

Lascia un commento

*