Cantucci alle mandorle

Cantucci alle mandorle tipico dolce toscano, croccanti e facili da preparare. Ideali come dolcetto di fine pasto accompagnati da un buon bicchiere di vino.

I cantucci sono dei croccanti biscotti alle mandorle, cotti in forno dal colore dorato.

Sono dolci perfetti per le feste natalizie e da regalare ai nostri parenti o amici.

Vediamo subito quali ingredienti occorrono per preparare i cantucci alle mandorle

INGREDIENTI:

250 g di farina 00

2 uova

130 g di zucchero

75 g di burro

120 g di mandorle

1 bustina di vanillina

1 cucchiaino di lievito

un pizzico di sale

Per spennallare:

1 uovo

PROCEDIMENTO:

Porre in una ciotola il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e lavorare velocemente con una frusta. Poi aggiungere un uovo alla volta e un pizzico di sale.

Unire la farina, un cucchiaino di lievito, la bustina di vanillina ed infine le mandorle precedentemente tostate.

Mescolare sempre con una frusta fin quando tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati bene.

Infarinare un piano di lavoro, trasferire l’impasto e impastare con le mani per qualche minuto, poi formare un panetto.

Dividere il panetto in due parti uguali e ricavare da ognuno un filoncino lungo e stretto.

Disporre i filoncini distanziati su una leccarda ricoperta con carta da forno e spennellare con l’uovo sbattuto.

Cuocere i filoncini in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti.

Sfornare e lasciar raffreddare per 15 minuti.

Ora con un coltello tagliare i filoncini in diagonale e disporli nuovamente sulla leccarda ricoperta con carta da forno, cuocere in forno statico a 180 gradi per altri 10 minuti.

Sfornare lasciare e lasciare raffreddare.

I nostri cantucci alle mandorle sono pronti per essere gustati.

 

Ricette consigliate : Spaghetti con salsiccia piccante , Cotolette di patate e tonno ,Omelette ripiene di prosciutto cotto

Vi aspetto con tante altre ricette sulla mia pagina facebook => Ricettiamo tra amiche

A presto con nuove ricette da Raffy e Mary

 

 

 

 

Precedente Tortelloni ai carciofi con salvia e lamelle di mandorle Successivo Focaccia in padella con ricotta e spinaci

Lascia un commento

*