Dolcetti morbidi alle mandorle

Dolcetti morbidi alle mandorle golosissimi e molto semplici e veloci da preparare. La loro dolcezza conquista tutti al primo morso.

Questi dolcetti si preparano in pochissimo tempo e il loro risultato oltre ad essere davvero ottimo proprio come quelli che si trovano nelle pasticcerie, sono anche molto belli e colorati da portare in tavola.

Ogni volta che preparo questi dolcetti vanno subito a ruba non appena li metto in tavola e piacciono molto a grandi e piccini. Provare per credere!

Vediamo subito come preparare i dolcetti morbidi alle mandorle

INGREDIENTI:

1 kg di farina di mandorle

400 g di zucchero semolato

4 uova

1 bicchiere di strega

ciliege candite q.b.

mandorle q.b.

PROCEDIMENTO:

Versare in un contenitore la farina di mandorle, lo zucchero semolato, le uova ed infine un bicchiere di strega. Impastare con le mani facendo amalgamare per bene tutti gli ingredienti.

Ora inserire il composto ottenuto in una sac à poche con beccuccio a forma di stella.

Foderare con carta da forno una leccarda e con la sac à poche formare dei ciuffetti.

A questo punto decorare ogni dolcetto con la ciliegia o con la mandorla.

Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 160 gradi per 10 minuti.

Sfornare e lasciar raffreddare.

I nostri dolcetti morbidi alle mandorle sono pronti per essere serviti.

Si possono conservare in un contenitore di latta anche per una settimana, rimangono sempre morbidi.

 

Ricette consigliate : Spaghetti con salsiccia piccante , Cotolette di patate e tonno ,Omelette ripiene di prosciutto cotto

Vi aspetto con tante altre ricette sulla mia pagina facebook => Ricettiamo tra amiche

A presto con nuove ricette da Raffy e Mary

Precedente Tortellini con crema di peperoni e piselli Successivo Tortelli ricotta e spinaci con panna e zafferano

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.