Parmigiana di zucchine

Parmigiana di zucchine squisita, facile e veloce da preparare. E’ perfetta da servire sia come antipasto, primo piatto o anche come secondo.

Solitamente la parmigiana viene preparata con le melanzane, ma oggi voglio proporvi un’alternativa altrettanto gustosa, molto facile da preparare che conquisterà tutti al primo assaggio.

Vediamo insieme come preparare la parmigiana di zucchine

INGREDIENTI:

4 zucchine grandi

40 g di formaggio grattugiato

1 scamorza

farina 00 q.b. per impanare

olio di semi di girasole q.b. per friggere

Per il sugo di pomodoro:

passata di pomodoro

1/2 cipolla

1 foglia di basilico

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

sale q.b.

PROCEDIMENTO:

Preparare il sugo: versare in un tegame un cucchiaio di olio, aggiungere la cipolla tagliata finemente e lasciar rosolare. Aggiungere la passata di pomodoro, un pò di acqua, salare, coprire con un coperchio e lasciar cuocere per 20/30 minuti.

Lavare, spuntare le zucchine e tagliarle a fette non troppo sottili.

Passare le zucchine nella farina da entrambi i lati e friggerle in abbondante olio caldo fino a doratura. Scolarle e adagiarle su un piatto con carta assorbente. Continuare così fino a che non saranno finite e salare man mano.

A questo punto distribuire sul fondo di una teglia rettangolare un mestolo di salsa di pomodoro. Disporre le zucchine una accanto all’altra condire con il formaggio grattugiato, la scamorza tagliata a fette, e salsa di pomodoro. Ripetere questa operazione fino allo spessore di parmigiana che desiderate.

Terminare l’ultimo strato con scamorza e formaggio grattugiato. Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180° per 30/35 minuti.

Sfornare, lasciar riposare e servire.

La parmigiana di zucchine è pronta…buon pranzo!

 

Vi aspetto con tante altre ricette sulla mia pagina facebook => Ricettiamo tra amiche o sul mio profilo Instagram: raffaella_fortunato <3

Ricette consigliate : Torta al cioccolato con panna e nutellaBomboloni alla nutellaDanubio salato

A presto con nuove ricette da Raffy e Mary

 

 

 

Precedente Pizza capricciosa Successivo Fazzoletti di frolla con confettura di albicocche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.