Pastiera di riso

Pastiera di riso golosa e facile da preparare. E’ un’alternativa alla pastiera napoletana ma ugualmente irresistibile. Un dessert ricco di gusto.

La pastiera di riso è un dolce tipico che si prepara nel periodo di Pasqua. La pastiera napoletana viene preparata con il grano cotto, ma qui viene sostituito dal riso ed è un’alternativa perfetta e ugualmente golosa.

Vediamo insieme quali ingredienti occorrono per preparare la pastiera di riso

 

INGREDIENTI:

Per il ripieno:
500 g di ricotta
500 g di zucchero
3 uova (solo tuorlo)
cedro o ciliegine candite q.b.
200 g di riso ben cotto
1 cucchiaio di liquore
Per la pasta frolla:
300 g di farina
150 g di zucchero
75 g di burro
100 ml di latte
1 uovo
una bustina di lievito per dolci

PROCEDIMENTO:

Su una spianatoia disporre la farina a fontana e al centro aggiungere lo zucchero, il burro a pezzi, il latte, un uovo, una bustina di lievito per dolci e impastare con le mani fino a formare un panetto liscio ed  omogeneo. Stendere la pasta con il mattarello  creando uno strato sottile, adagiarlo su una teglia rotonda ricoperta precedentemente con carta da forno.

In una ciotola mettere il riso (già cotto) la ricotta, lo zucchero, i 3 tuorli, il cedro o le ciliegine candite, un cucchiaio di liquore e amalgamare bene il tutto con un cucchiaio.  Versare l’impasto sulla pasta frolla. Con la restante pasta frolla creare delle striscioline con l’aiuto di una rotella e disporle sopra.

Cuocere in forno ventilato a 180° per 60 minuti.

La pastiera di riso è pronta, lasciarla riposare prima di servire.

 

 

Vi aspetto con tante altre ricette sulla mia pagina facebook => Ricettiamo tra amiche o sul mio profilo Instagram: raffaella_fortunato <3

Iscriviti al mio canale Youtube per scoprire tante video-ricette => Ricette semplici e veloci

Ricette consigliate : Torta al cioccolato con panna e nutellaBomboloni alla nutellaDanubio salato

A presto con nuove ricette da Raffy e Mary…un bacio <3

 

 

 

Precedente Fusilli ricotta e zafferano Successivo Panini morbidi alle olive

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.