Patate duchessa ripiene

Patate duchessa ripiene con prosciutto cotto e scamorza cremose e gustose. Facili da preparare e perfette da servire come antipasto.

Queste patate semplici da preparare e sfiziosissime si possono farcire in tanti modi diversi, io le ho farcite con prosciutto cotto e scamorza, un classico ripieno che piace sempre a tutti. Ideali da servire come antipasto o come secondo piatto e sono anche molto belle da portare a tavola.

Vediamo insieme come preparare le Patate duchessa ripiene

INGREDIENTI:

Per 6 patate ripiene

500 g di patate

35 g di burro

2 tuorli

40 g di formaggio grattugiato

pepe nero q.b.

1 cucchiaino di sale

3 fettine di prosciutto cotto

scamorza q.b.

PREPARAZIONE:

Lessare le patate in abbondante acqua bollente, una volta cotte passarle nello schiacciapatate ancora calde (la buccia rimarrà nello schiacciapatate).

Metterle in un contenitore e aggiungere i tuorli, il formaggio grattugiato, il burro fuso, il pepe nero, un cucchiaino di sale e impastare il tutto con un cucchiaio. Il composto risulterà morbido e cremoso.

Mettere il composto di patate in una sac a poche con il beccuccio a stella e su una leccarda foderata con carta-forno formare un disco di patate, poi fare un altro giro sopra creando un bordo dove al centro metteremo il prosciutto cotto tagliato a pezzettini e dadini di scamorza. Coprire il ripieno con un altro giro di impasto. Procedere in questo modo fino a quando l’impasto non sarà terminato.

Cuocere le patate in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti. Sfornare e lasciar intiepidire.

Le patate duchessa ripiene sono pronte per essere gustate ancora calde e filanti.

 

Vi aspetto con tante altre ricette sulla mia pagina facebook => Ricettiamo tra amiche o sul mio profilo Instagram: raffaella_fortunato <3

Ricette consigliate : Torta al cioccolato con panna e nutellaBomboloni alla nutellaDanubio salato

A presto con nuove ricette da Raffy e Mary…un bacio <3

 

Precedente Focaccia di patate Successivo Torrone al caffè

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.